Corso RLS

Il Testo Unico e la sicurezza sul lavoro (32 ore)

Rappresentante dei lavoratori per la sicurezza (RLS) è la figura designata per rappresentare i lavoratori riguardo gli aspetti della salute e della sicurezza sul posto di lavoro.

Il D.Lgs. 81/2008 ha permesso di stabilire che all’interno delle aziende si deve garantire la presenza del Rappresentante dei lavoratori per attestare la conformità e sicurezza sul luogo di lavoro. Il Rappresentante viene eletto dai  lavoratori, in base al numero dei dipendenti nell’azienda.
Le aziende che hanno non oltre i quindici dipendenti, votano il loro Rappresentante tra i dipendenti, mentre le aziende che hanno più di quindici dipendenti, votano il loro Rappresentante dei lavoratori per la sicurezza nelle rappresentanze sindacali già presenti nell’azienda. Qualora l’azienda non disponesse di rappresentanze sindacali, la figura dell’RLS sarà scelto tra i dipendenti tramite votazione interna.

Inoltre il Rls deve svolgere le sue funzioni durante l’orario di lavoro e il datore di lavoro non può impedire che ciò avvenga.

Il Rappresentante dei lavoratori per la sicurezza  ha il delicato compito all’interno dell’azienda di dimostrare un continuo interessamento rispetto la salute e alla sicurezza dei lavoratori sul luogo di lavoro.

In base all’art. 50 del D. Lgs. 81/2008,

il Responsabile deve:

  • svolgere regolarmente valutazioni preventive individuando eventuali rischi;
  • deve dare disposizioni relative al pericolo di incendio e primo soccorso
  • fornire un parere e valutazione sulla scelta di tutti gli  addetti al servizio di prevenzione.
  • provvedere alla ricezione delle informazioni e alla documentazione inerente la valutazione dei rischi e le misure di prevenzione da adottare;
  • Divulgare e attuare le dovute misure di prevenzione adatte a tutelare la salute e l’integrità fisica dei lavoratori;
  • Segnalare alle autorità competenti (Direzione provinciale del lavoro, Asl o Autorità Giudiziaria) qualora si evidenzino condizioni non idonee adottate dal datore di lavoro ai danni dei dipendenti.

Obiettivi formativi

Il corso Rls  ha l’obiettivo di fornire al Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza, le competenze e le conoscenze indispensabili per lo svolgimento corretto del suo ruolo,

nell’ambito della prevenzione degli infortuni e dell’igiene del lavoro ai sensi dell’Art. 47 del D.Lgs. 81/08.

Destinatari

Tutti i lavoratori dipendenti di aziende che sono stati eletti e designati al ruolo di Rappresentante dei lavoratori per la Sicurezza (RLS) carica prevista dal D.Lgs. 81/08.

Contenuti

Le caratteristiche del Testo unico e le novità introdotte

  • Gli attori coinvolti
  • La gestione della prevenzione nei luoghi di lavoro
  • L’impianto sanzionatorio
  • Il luogo di lavoro
  • L’uso delle attrezzature e dei DPI
  • Disposizioni relative al pericolo di incendio
  • Primo Soccorso
  • I rischi da stress lavoro correlato
  • Normativa comunitaria e nazionale sulla sicurezza
  • Attività di rappresentanza dei lavoratori
  • Modelli organizzativi per la sicurezza
  • La gestione efficace del processo comunicativo

 

Programma didattico: Rls-Rappresentante dei lavoratori per la sicurezza (32 ore)

  •  Le novità e le caratteristiche generali
  •  Principi giuridici comunitari e nazionali
  •  Evoluzione della normativa sulla sicurezza sul lavoro
  •  Il sistema di assicurazione contro gli infortuni e le malattie professionali
  •  Il sistema istituzionale
  •  Gli attori della sicurezza: soggetti obbligati
  •  …

Erogazione

Il corso viene erogato su piattaforma Federsicurezza

Richiedi informazioni e DEMO

Per chiedere, senza impegno, informazioni e visualizzare la demo del corso, il programma didattico completo e ulteriori informazioni, compilare i dati:


Nome: Cognome:
E-mail: Telefono:
Informazioni aggiuntive:


Contatti

051236190

Partner